serra vetiver toscana 01Vetiver Toscana nasce a Massa (MS) nel 2010 a seguito dei disastri idrogeologici che colpirono la provincia, devastazione e vittime ci portarono alla ricerca di una soluzione dinamica, ecocompatibile a basso costo per prevenire tali disastri.

La prima esperienza di successo di questa tecnologia fu praticata nei terreni di proprietà, da qui la convinzione che questa soluzione potesse essere messa a disposizione della collettività e replicata ovunque con lo stesso successo.

Vetiver Toscana è la prima realtà autonoma regionale ad essere stata creata nell’ottica di Network Open Source in Italia già nel 2010 ed affianca attivamente la Direzione Nazionale (Vetiveritalia) fornendo stimoli per la ricerca di soluzioni che rendano il Sistema Vetiver maggiormente accessibile e competitivo.

La nostra dedizione ci ha portati ad ottenere popolarità in tutto il territorio nazionale ed internazionale, fino ad ottenere la certificazione del vetiver network international.

 

L'esperienza acquisita “sul campo” ci  ha portati alla ricerca di strategie aziendali che garantissero un prodotto di elevata qualità con l'intento di offrire al cliente un impianto dove non è prevista alcuna fallanza.Gli obbiettivi che ci siamo preposti sono :

  • mortalità zero
  • massima qualità
  • prezzi vantaggiosi

Le piante che produciamo vengono coltivate in vaso, questo ci consente di spedire materiale vivo e vegeto con apparato radicale già sviluppato. La produzione in vaso consente di offrire piante al di fuori degli standard internazionali  che prevedono piante con 20 cm di parte aerea(foglia) in 3 o più getti e 5 cm di radici.

 

Avvertenza: la mortalità zero è riferita alla tradizionale vendita di piante a"radice nuda"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su approfondisci.